Sunseeker presenta il nuovo Manhattan 52

Sunseeker International ha rivelato che nell'estate 2016 intende lanciare il Flybridge più piccolo della sua gamma, il nuovo Manhattan 52. Questo nuovo, importante modello è la riprova dell'intenzione di Sunseeker di entrare con vigore in un nuovo segmento del mercato, ribadendo il proprio impegno a produrre una gamma di yacht di lusso da 50-155 piedi senza eguali.

L'innovativo modello da 52 piedi segna una vera svolta nel campo dei Flybridge di piccole dimensioni. Progettato per garantire il massimo divertimento senza rinunciare allo spazio e alla luce, lo scafo incorpora ampie superfici di vetro ricurvo che ne enfatizzano la linea elegante e danno quasi l'impressione di trovarsi all'esterno. Il nuovo design apre la strada alla gamma di modelli Manhattan che Sunseeker ha intenzione di lanciare nel giro dei prossimi anni.

Il ponte principale è totalmente improntato al divertimento, con tanti spazi dedicati alla socialità. Le linee armoniose della struttura vanno dalle spaziose sedute della zona prodiera, dotata di solarium (caratteristica unica e imprescindibile per un'imbarcazione di questo tipo) fino al pozzetto aperto e alla cucina situata sul ponte superiore. Il layout di questo modello open include una spiaggetta perfettamente equipaggiata e una poppa a specchio dritto con doccia, possibile barbecue e una serie di caratteristiche che rendono il Manhattan 52 un'imbarcazione davvero unica per la sua categoria.

La cucina fa anche da cocktail bar, consentendo di trasformare l'intero ponte principale in uno spazio dedicato all'intrattenimento, con porte in vetro che si aprono verso l'alto e verso l'esterno creando un ambiente unico, perfetto per ospitare amici e familiari. L'innovativa configurazione della timoneria è un altro elemento che contribuisce a lasciare ancora più spazio alla socializzazione.

La posizione della cucina, situata sul ponte principale, consente di lasciare spazio a tre ampie cabine sottocoperta. La cabina armatoriale è davvero eccezionale per un'imbarcazione di queste dimensioni, con uno spazioso giroletto che dimostra una volta di più l'attenzione con cui Sunseeker si impegna a creare ambienti eccezionali per i suoi clienti.

Dotato di motore Volvo Penta D11-725 in linea d'asse o di Volvo Penta IPS-950, il Manhattan 52 mantiene una velocità di crociera di 24 nodi con un'autonomia di 250 miglia nautiche, ma se spinto a tutta velocità può raggiungere i 33 nodi.

Sean Robertson, Direttore vendite di Sunseeker International, ha affermato: “Non vediamo l'ora di lanciare il nuovo Manhattan 52. Dopo i tre grandi modelli varati in primavera, questa opzione Flybridge serve a ribadire più che mai le intenzioni future di Sunseeker, mettendo in evidenza la nostra capacità di offrire ai nostri clienti il meglio in ogni segmento del mercato in cui operiamo.”

Il Manhattan 52 verrà presentato ufficialmente al Cannes Yachting Festival, dal 6 al 11 settembre 2016.

Il browser utilizzato è obsoleto!

Aggiornalo per visualizzare correttamente il sito. Aggiorna ora

×