yacht

I primi scorci del magnifico 155 Yacht, scafo n°2

Martedì 19 gennaio, l'attesissimo secondo 155 Yacht a tre livelli ha lasciato il capannone del porto di Poole in cui è stato assemblato. Vero fiore all'occhiello della gamma, 155 Yacht (48 metri) è un'incredibile fusione di perfezione ingegneristica e design mozzafiato.

Lo yacht, che l'armatore ha deciso di chiamare Princess AVK, presenta interni classici di grande raffinatezza, con ambienti ampi e tanto spazio per il divertimento.

Questo 155 Yacht è dotato di ben sei cabine, per ospitare fino a 12 persone in grande stile. In più, sottocoperta, nella zona di prua, si trovano alloggi per 10 membri dell'equipaggio, mentre la cabina del capitano è situata accanto alla timoneria. Il salone del ponte superiore è dotato di bar con bancone in pietra a tutta lunghezza, oltre a una seconda sala da pranzo, più informale rispetto a quella situata sul ponte principale. Altra caratteristica unica è il balconcino di babordo, che offre un panorama mozzafiato direttamente dal salotto basso.

 

Con 155 Yacht Sunseeker ha fatto un ulteriore passo verso la creazione di imbarcazioni in serie personalizzabili: grazie all'assemblaggio modulare, infatti, gli armatori possono intervenire non solo sul layout e sul design degli interni, ma sull'intera sovrastruttura dello yacht. Il primo di questi favolosi modelli, varato nel 2014, ha richiesto quasi due anni di lavoro.

Il nuovo yacht è dotato di due motori 16V 4000 serie MTU M93, che gli consentono di raggiungere una velocità massima di 24 nodi.

Sean Robertson, Direttore vendite di Sunseeker International, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di aver raggiunto questo traguardo con il secondo 155 Yacht, fiore all'occhiello della nostra gamma.  L'imbarcazione è ormai quasi completa e non vediamo l'ora di arrivare alla data del lancio ufficiale di quest'anno.”

Il browser utilizzato è obsoleto!

Aggiornalo per visualizzare correttamente il sito. Aggiorna ora

×